Home » Servizi » SICUREZZA E SALUTE » LE SCHEDE MACCHINA E I REGISTRI DI MANUTENZIONE

LE SCHEDE MACCHINA E I REGISTRI DI MANUTENZIONE

LE SCHEDE MACCHINA E I REGISTRI DI MANUTENZIONE - CSA monza

                                    PERCHE' INCORRERE IN INUTILI ("PESANTI") SANZIONI?

Il testo del D. Lgs. 81/2008 per quanto riguarda la sicurezza lo dice in modo chiaro ed esplicito.

L'attività nella Aziende è svolta prevalentemente con l'ausilio di macchinari, spesso di non recente fabbricazione, sprovvisti della Marcatura CE e non rispettanti le norme per quanto riguarda la tutela della sicurezza dei lavoratori.

E con questo? 

“Su tutti i macchinari esistenti in produzione deve essere  presente anche la redazione della scheda macchina/impianto, uno strumento strategico per attivare la gestione della manutenzione in sicurezza. La redazione di una scheda di questo tipo è un punto di passaggio necessario per proseguire nella definizione delle procedure destinate a regolare il corretto uso e la manutenzione delle macchine e impianti.”

 

I comparti produttivi con l’utilizzo di macchinari sono ampiamente noti  per l’alto rischio infortunistico e ciò impone un’elevata attenzione per le misure di prevenzione da adottare.

L’obiettivo che ci prefiggiamo è quello di sensibilizzarvi sull’attenzione da porre per la messa in campo di alcune delle prescrizioni previste dal D.Lgs. n.81/2008 (Il Decreto Legislativo 81 del 2008, come in precedenza il Decreto Legislativo 626 del 1994, dando attuazione a precise normative Europee, delinea un nuovo assetto della disciplina proprio in materia di salute e sicurezza sul luogo di lavoro).

 

CSA si preoccuperà di redigere per voi:

le schede macchina e il registro uso e manutenzione

 

La salute e la sicurezza sono legate anche a piccoli gesti e a piccole scelte quotidiane che devono però “diventare abitudini” nelle modalità di lavoro.

Vari esperimenti e verifiche hanno dimostrato che i Lavoratori attuano e mantengono nel tempo i comportamenti corretti che vengono loro richiesti, solo dopo che si sono convinti dell’esistenza di un rischio e della possibilità di prevenirlo. L’impegno attivo dei lavoratori nella prevenzione, si ottiene solo se l’attività formativa li ha resi partecipi di un sistema integrato al lavoro.

E’ quindi a partire dall’Azienda che si inizia l’importante lavoro di sensibilizzazione, prevenzione e tutela della salute e sicurezza dei lavoratori.

Lavorare in un ambiente più sano e sicuro significa lavorare meglio, migliora il livello qualitativo del prodotto e conseguentemente l’immagine Aziendale ne esce rafforzata.

 

 Non è solamente un obbligo previsto dalla Normativa. 

E’ un modo diverso di lavorare in termini di sicurezza, efficienza e qualità.

 

Contattateci per avere una consulenza ed un preventivo gratuito.

 

CSA:LA VOSTRA SICUREZZA E' LA NOSTRA PRIORITA'

 

contattateci per un preventivo gratuito